Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: un altro conveniente rivale dei flagship

Per riassumere questa recensione di Oppo Find X3 Neo 5G: questo è un telefono impressionante che vanta velocità elevate, un display straordinario e un fantastico sistema di fotocamere.

Se ti piace l’aspetto di Oppo Find X3 Pro ma il suo prezzo elevato ti fa venire i brividi, allora Oppo Find X3 Neo 5G è un’ottima alternativa che offre molto a un prezzo molto inferiore. È uno dei migliori telefoni Android che puoi acquistare.

Il mercato degli smartphone di fascia media è fiorente, le aziende stanno cadendo su se stesse per rilasciare telefoni più economici con sempre più vantaggi. Certo che non avrai tante funzionalità sofisticate come fai con le ammiraglie più costose, ma quello che otterrai sono prestazioni decenti a tutto tondo. Alcuni di loro non hanno avuto problemi a rivendicare un posto nella guida di AndroidHow ai migliori telefoni.

Oppo Find X3 Neo è un ottimo esempio di quanto puoi ottenere con i tuoi soldi. Continuate a leggere per saperne di più.

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: prezzo e novità

Disponibile ora da numerosi rivenditori tra cui Amazon, Oppo Find X3 Neo 5G ti costerà circa £ 699 nel Regno Unito, non è attualmente disponibile negli Stati Uniti o in Australia allo stato attuale.

Quindi, in cosa differisce dal loro telefono di punta, l’Oppo Find X3 Pro? In primo luogo, costa circa £ 400 in meno, quindi sarebbe classificato più come un telefono di fascia media. Ha anche uno schermo da 6,55 pollici più piccolo rispetto ai 6,7 pollici del Pro. Il suo display è FHD+ con una frequenza di aggiornamento di 90Hz, in calo rispetto al QHD con 120Hz. Troverai anche un sistema di fotocamere leggermente meno sofisticato e anche un processore più modesto. Entrambi i telefoni hanno due altoparlanti e una batteria della stessa dimensione, sebbene la versione Pro offra la ricarica wireless che l’Oppo Find X3 Neo non offre.

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: design e display

(Credito immagine: futuro)

Senza dubbio, l’Oppo Find X3 Neo 5G è un telefono di bell’aspetto. Mentre lo schermo è arrotondato e curvo, il telefono stesso ha una forma più rettangolare con bordi affilati e spigolosi. Disponibile in nero, blu e argento, il telefono ha un retro opaco strutturato che gli conferisce anche una buona presa, a differenza dei telefoni più scivolosi e lucidi. Ciò significa che non rileva nemmeno i segni delle impronte digitali troppo facilmente.

Sembra abbastanza largo da tenere in mano, misurando 159,9 x 72,5 x 7,99 mm, il che darebbe fastidio solo a chi ha le mani più piccole. Con soli 184 g, è un dispositivo piuttosto leggero rispetto ai recenti telefoni di punta, come il Samsung S21 Ultra che pesa circa 229 g. Un piccolo problema che mi infastidisce è che la tacca della fotocamera sporge in modo che il telefono non sia stabile su una superficie piana e si impiglia in tasca quando lo fai scorrere dentro e fuori.

(Credito immagine: futuro)

Intorno al telaio, ci sono il pulsante di accensione e i controlli del volume, nonché la porta USB-C. Non troverai un jack per cuffie da 3,5 mm qui, anche se viene fornito con un paio di cuffie nella confezione. A differenza della versione Pro del telefono, Oppo Find X3 Neo non ha impermeabilità e resistenza alla polvere, quindi dovrai stare attento a non avere incidenti. Per sbloccarlo puoi scegliere tra il riconoscimento facciale o il sensore di impronte digitali in-display, ho scoperto che entrambi hanno funzionato in modo rapido ed efficiente.

Leggi anche:  Recensione OnePlus 9: uno smartphone a tutto tondo per competere con i grandi giocatori

Il display FHD+ AMOLED da 6,55 pollici ha una risoluzione di 2400 x 1080p, una frequenza di aggiornamento massima di 90 Hz e una luminosità di picco di 1100 nit. Quindi, anche se non ottieni le migliori specifiche possibili, sono sicuramente lassù. Chiaro e luminoso con colori vivaci, Oppo Find X3 Neo 5G ha uno schermo che rende tutto liscio e bello, che si tratti di guardare video in streaming, giocare o navigare sul web. C’è anche il supporto HDR10+, il che significa che otterrai la migliore esperienza possibile da prodotti come Netflix, con tonnellate di dettagli e colori accurati.

I doppi altoparlanti stereo hanno Dolby Atmos e, sebbene non possano competere con un altoparlante separato, se vuoi guardare brevi video di YouTube o ascoltare una nota vocale su Whatsapp, lo faranno esplodere con potenza e chiarezza.

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: fotocamera

(Credito immagine: futuro)

Un sistema a quattro fotocamere si trova sul retro di Oppo Find X3 Neo 5G, tra cui una fotocamera principale da 50 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 16 MP, una teleobiettivo da 13 MP e una fotocamera macro da 2 MP. Sulla parte anteriore, c’è un selfie snapper da 32 MP.

Anche in una giornata uggiosa, le fotocamere sono riuscite a scattare fotografie decenti inquadra e scatta, bilanciando bene le aree chiare e scure e dando una spinta alla scena blanda. Le foto alla luce del sole risaltano davvero, i colori sono luminosi e vividi senza sembrare troppo saturi. Quando guardi da vicino ci sono tonnellate di dettagli intricati. L’obiettivo Macro dedicato fa un ottimo lavoro per raccogliere molti dettagli anche nei soggetti da vicino.

Nel complesso, la gamma di fotocamere è fantastica, soprattutto considerando che Oppo Find X3 Neo 5G è un telefono di fascia media. Puoi vedere alcuni scatti di esempio nella galleria qui sotto.

Immagine 1 di 9

I colori sembrano naturali e accurati dall’Oppo Find X3 Neo 5G. (Credito immagine: futuro) Immagine 1 di 9

I colori sembrano naturali e accurati dall’Oppo Find X3 Neo 5G. (Credito immagine: futuro) Immagine 2 di 9

Alla luce del giorno ottieni degli scatti davvero belli con molti dettagli. (Credito immagine: futuro) Immagine 3 di 9

Adatta di più all’inquadratura utilizzando la modalità ultrawide. (Credito immagine: futuro) Immagine 4 di 9

C’è un buon equilibrio tra le aree chiare e scure dello scatto. (Credito immagine: futuro) Immagine 5 di 9

Zoomando ottieni comunque molti dettagli, anche se perdi un po’ di qualità. (Credito immagine: futuro) Immagine 6 di 9

Lo zoom 20x sembra ancora abbastanza buono, puoi vedere più che a occhio nudo. (Credito immagine: futuro) Immagine 7 di 9

La modalità Macro è ottima per scattare foto dettagliate da vicino. (Credito immagine: futuro) Immagine 8 di 9

Le fotocamere di Oppo Find X3 Neo 5G sono perfette per la fotografia point-and-shoot. (Credito immagine: futuro) Immagine 9 di 9

(Credito immagine: futuro)

La fotocamera posteriore può filmare video con risoluzioni fino a 4K (a 30 fps o 60 fps), i video erano piuttosto nitidi anche se i colori sembravano un po’ più opachi rispetto alla fotografia. Il filmato non ha sofferto di troppe vibrazioni, specialmente con la modalità Ultra Steady attivata che ha fatto un buon lavoro per stabilizzare l’immagine.

Leggi anche:  OnePlus 9 Pro review: OnePlus finalmente ottiene i sistemi di fotocamere giusti

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: prestazioni e batteria

(Credito immagine: futuro)

Alimentato dal chipset Qualcomm Snapdragon 865, il telefono ha tutte le possibilità di essere eccezionale. Una volta era una CPU di punta, potrebbe essere stata superata ora, ma ciò non significa che sia meno capace. È abbinato alla GPU Adreno 650, 12 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione: non c’è uno slot per schede MicroSD nell’Oppo Find X3 Neo 5G.

Usando il telefono ogni giorno, è super veloce e fluido. Non ho riscontrato problemi con un sacco di app aperte e giochi anche più grandi caricati rapidamente. Ciò è supportato dai suoi punteggi Geekbench 5, è riuscito a ottenere 921 in single-core e 3.132 in multi-core, che è paragonabile a telefoni come OnePlus 8 Pro o Samsung S21 Plus. A prova di futuro con 5G e Wi-Fi 6, sei sicuro di ottenere anche le velocità Internet più elevate.

Una batteria da 4.500 mAh è sicuramente di buon auspicio e, durante i test, è sembrata sopravvivere per l’intera giornata lavorativa, non ti porterà oltre senza bisogno di essere ricaricata. Ho messo alla prova la batteria eseguendo un video a piena luminosità per due ore, in quel momento il livello della batteria è sceso del 18%, quindi sarebbe durato circa 11 ore in totale, il che va bene. Per ricaricarlo, non esiste un’opzione di ricarica wireless, il telefono è dotato di un caricabatterie da 65 W che lo porta da vuoto al 100% in circa mezz’ora. È fantastico: non sarai mai più sorpreso.

Eseguendo ColorOS 11.1 basato su Android 11, il sistema operativo è a posto. È facile da usare ma può essere un po’ complicato e le app e le icone sembrano un po’ infantili con colori troppo vivaci. Le app di Google sono preinstallate, il che è utile e hai anche l’Assistente Google integrato. Preferisco di gran lunga Android diretto, ma chi no.

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: verdetto

(Credito immagine: Oppo)

Se desideri prestazioni da top di gamma e un eccellente sistema di fotocamere, ma non vuoi spendere un sacco di soldi e non ti preoccupi di funzionalità extra come l’impermeabilità e la ricarica wireless, allora Oppo Find X3 Neo 5G potrebbe essere la soluzione giusta scelta per te. Questo telefono compete facilmente con OnePlus 9 e Xiaomi Mi 11.

Devi fare alcuni sacrifici rispetto a Oppo Find X3 Pro, ma non direi che sono differenze drammatiche. Questo è un modello leggermente più modesto e più piccolo che, a dire il vero, sarà adatto a molte più persone. Vale sicuramente la pena considerare.

Recensione Oppo Find X3 Neo 5G: considera anche

Se stai cercando il miglior telefono economico che si sente premium e funziona con Android, il Samsung Galaxy S20 FE è esattamente questo. Prende tutte le funzionalità più popolari dal loro telefono di punta del 2020, tra cui un impressionante display a 120Hz, un chipset di alto livello e una fotocamera davvero brillante e racchiude tutto in un pacchetto più conveniente.

Se vuoi spendere anche meno, OnePlus Nord è il miglior telefono Android economico al momento. A 6,44 pollici, ha uno schermo leggermente più piccolo rispetto all’Oppo Find X3 Neo 5G e le sue prestazioni sono buone piuttosto che eccezionali. Ma dai un’occhiata al prezzo molto ragionevole e vedrai perché.

Come controllare il tuo telefono per il supporto USB OTG per collegare unità flash, controllare DSLR e altro

Rispetto ai prodotti Apple come iPhone e iPad, telefoni e tablet Android sono dispositivi molto flessibili. Ad esempio, puoi impostare una nuova schermata...

Recensione Honor 50: una storia di successo per smartphone

Se stai cercando un telefono di fascia media, questa recensione di Honor 50 potrebbe aiutarti a prendere una decisione. È un telefono elegante...

Recensione Motorola Moto G200: questo telefono è una centrale elettrica a buon mercato

Se desideri un telefono economico ma potente, questa recensione del Motorola Moto G200 è un buon punto di partenza. Riuscirà a far fronte...