Home Notizie tecniche I lavoratori in prima linea possono farsi riparare gratuitamente i loro telefoni...

I lavoratori in prima linea possono farsi riparare gratuitamente i loro telefoni Pixel o Galaxy fino al 30 giugno

0
265
  • Google e Samsung hanno collaborato con uBreakiFix, esperto di riparazioni, per riparare telefoni Galaxy e Pixel gratuitamente per i lavoratori in prima linea.
  • Questo coprirà praticamente qualsiasi danno, anche quelli che non sono coperti dalla garanzia standard.
  • I lavoratori idonei possono recarsi in una qualsiasi delle 500 sedi statunitensi di uBreakiFix per riparare i loro telefoni.
  • Questo programma di riparazione gratuito sarà disponibile fino al 30 giugno 2020.

Mentre il mondo è collettivamente grato per i lavoratori in prima linea che ci stanno aiutando a combattere il coronavirus, alle aziende piace Google e Samsung hanno esteso i loro ringraziamenti in modo diverso. A partire da oggi fino al 30 giugno, i lavoratori essenziali possono far riparare i loro telefoni Samsung o Pixel gratuitamente. Ciò riguarderà le forze dell’ordine, gli agenti di polizia, i tecnici medici di emergenza (EMT), i vigili del fuoco, i medici, gli infermieri, i farmacisti, nonché il personale della casa di cura e dell’ospedale.

La cosa ancora migliore è che questo coprirà praticamente qualsiasi danno sui loro dispositivi, anche quelli che potrebbero non essere coperti da garanzie standard o estese, inclusi danni da acqua, schermo rotto e telefoni non funzionanti. Sia Samsung che Google hanno collaborato con uBreakiFix per coprire le riparazioni. Gli aventi diritto possono semplicemente entrare in una qualsiasi delle 500 sedi statunitensi di uBreakiFix insieme al loro ID di lavoro per usufruire dei vantaggi. Per mantenere un’adeguata distanza sociale, uBreakiFix offre anche servizi di carry in e porta a porta.

Parlando della sua partnership con Google, il vicepresidente delle partnership di uBreakiFix, Eddie Trujillo ha dichiarato:

“In uBreakiFix, sappiamo che” insieme “è l’unico modo per farcela. Siamo grati di lavorare con i nostri amici di Google per onorare coloro che sono in prima linea in questa crisi. Sappiamo che uno smartphone rotto è più di un semplice inconveniente in questo momento, ed è nostro privilegio fare ciò che possiamo per aiutare i primi soccorritori e gli eroi della sanità a rimanere in contatto con ciò che conta di più in questo momento. “

Questo è un gesto nobile di tutte le parti coinvolte e dimostra che la gentilezza non ha limiti. Questi lavoratori che di solito stanno lontani dalle loro case e dalla famiglia per svolgere compiti essenziali non possono essere ringraziati abbastanza.

Puoi trovare la posizione di riparazione uBreakiFix più vicina qui.

fonte: uBreakiFix, Samsung