Come clonare qualsiasi app Android sul tuo telefono Samsung Galaxy senza utilizzare strumenti di terze parti

Samsung ha una bella funzionalità di sicurezza integrata in un’unica interfaccia utente che ha un effetto collaterale interessante, che ti consente di disporre di due copie separate di qualsiasi app Android sul tuo telefono Galaxy. E questo non è l’unico strumento Samsung integrato per le app di clonazione.

Alcune app mobili hanno una commutazione account integrata in modo da poter utilizzare due o più account separati in un unico posto. Amazon, Gmail, Google Play, Instagram, Messenger, Reddit, Snapchat, Tiktok, Twitter e YouTube mi vengono in mente tutti. Ma che dire delle app Android che non forniscono il cambio di account?

Se hai due o tre account Facebook, puoi passare facilmente su un computer, ma non nell’app mobile. Per cambiare gli account Facebook sul tuo telefono, dovrai clonare l’app Facebook. Lo stesso vale per Skype, Tinder, WhatsApp, Zoom e qualsiasi altra app in cui si desidera due account in esecuzione contemporaneamente.

Samsung ha due modi semplici per clonare app sul tuo dispositivo Galaxy, ma quale metodo dovresti usare dipende dalle app che si desidera duplicare.

Metodo 1: utilizzando Dual Messenger

Dual Messenger è una caratteristica esclusiva per i modelli Galaxy a doppia SIM che ti consente di clonare determinate app social per utilizzare due account diversi contemporaneamente. È un’ottima opzione se hai conti separati per lavoro, scuola, famiglia e la tua persona pubblica. Ed è perfetto per le app che richiedono l’esecuzione di un numero di telefono sul dispositivo, come WhatsApp, poiché i dispositivi dual-SIM possono avere due numeri.

Non esiste un elenco ufficiale di app che supporta Dual Messenger, ma ho scoperto che tutte le seguenti app di chat funzioneranno con esso.

  • Facebook
  • Kakaotalk
  • LINEA
  • Messaggero
  • Skype
  • Snapchat
  • Telegramma
  • Viber
  • Wechat
  • WhatsApp

Per clonare una delle app sopra elencate, assicurati che sia installata prima sul dispositivo. Quindi, apri l’app Impostazioni e vai su funzionalità avanzate -> Dual Messenger. Apparirà un elenco di tutte le app clonabili; Tocca l’app che desideri copiare.

Quindi, premi “Installa” sul prompt di conferma. Se non hai mai usato Dual Messenger prima, dovrai leggere e accettare il disclaimer; Tocca “Conferma”. Se è la prima app che stai copiando, dovrebbe chiederti se si desidera utilizzare un elenco di contatti separato per l’app copiata.

Leggi anche:  Come risolvere Bose Soundlink Revolve non si carica

Se non ti dispiace condividere gli elenchi di contatti tra le app, puoi lasciare lo spegnimento. Tuttavia, se le copie delle tue app sono esclusivamente per lavoro o scuola, potresti voler attivare l’interruttore e selezionare solo i contatti di lavoro o scuola.

Tieni presente che le impostazioni dei contatti si applicano per tutte le app a doppia messaggero, quindi tutti i contatti che si dividono per un’app copiata si applicheranno a tutte le app copiate. È possibile abilitare o disabilitare la funzione nella parte inferiore della schermata delle impostazioni a doppia messaggero, oltre a modificare i contatti per i cloni a doppio messaggero.

Per clonare più app, tocca i loro nomi dalle impostazioni Dual Messenger e seleziona “Installa” sul prompt. Non dovresti vedere di nuovo le opzioni di disclaimer o contatti.

Puoi trovare i tuoi nuovi cloni di app sulla schermata delle tue app e puoi spostarli nella schermata principale proprio come qualsiasi altra app. Le app clonate avranno l’icona a due cerchi a due cerchi per distinguerle dagli originali.

Se vuoi disinstallare i cloni, puoi disinstallarli come qualsiasi altra app. Ad esempio, puoi prevedere a lungo l’icona sulle app o sulla schermata principale e premere “Disinstalla”. Puoi anche toccare il nome dell’app nelle impostazioni a doppio messaggero e premere “Disinstalla”.

Per utilizzare Dual Messenger, assicurati di eseguire il software più recente su un telefono Galaxy a doppia SIM. Tutti i dispositivi seguenti sono supportati, ma Dual Messenger può anche funzionare con altri modelli a doppio SIM.

  • Samsung Galaxy S7 e nuovo
  • Samsung Galaxy Note 8 e più recenti
  • Samsung Galaxy Z Fold e nuovo
  • Samsung Galaxy Z Flip e più recenti
  • Samsung Galaxy A3 (2017) e nuovi
  • Samsung Galaxy J5 Pro e nuovo

Metodo 2: utilizzando la cartella sicura

Se non si desidera clonare una delle app social/chat visualizzate sopra, puoi utilizzare un’altra funzionalità di galassia integrata chiamata cartella sicura. È un ambiente sandbox situato all’interno di una cartella nella schermata delle app e puoi installare copie di qualsiasi app sul telefono al suo interno. È anche utile per nascondere app dietro a blocco e chiave.

La cartella sicura utilizza la piattaforma Knox Security di grado di difesa di Samsung per proteggere la cartella isolata, quindi dovrai impostare un modello, un pin o un passcode per sbloccarlo. Puoi anche scegliere di sbloccare una cartella sicura con biometria come le blocchi di impronte digitali e Iris.

Leggi anche:  Come mettere in sospensione le app inutilizzate su Samsung Galaxy S21

Non entrerò nell’impostazione di una cartella sicura qui poiché abbiamo istruzioni complete sull’impostazione e l’utilizzo della cartella sicura in un’altra guida. Quindi, se non l’hai ancora impostato, vai a dare un’occhiata per vedere come.

  • Istruzioni complete: attiva il tuo Vault Samsung Galaxy per mantenere al sicuro le tue app, i file e la cronologia da occhi e hacker indiscreti

Con una cartella sicura attivata sul dispositivo Galaxy, è possibile installare copie di app all’interno del Vault. Tocca il pulsante Plus (+) nella cartella, seleziona le app che si desidera clonare e premi “Aggiungi”.

Mentre è più veloce selezionare le app dall’elenco e “aggiungerle”, è anche possibile installare cloni dal Play Store o dal Galaxy Store. Tocca entrambe le opzioni dalla schermata “Aggiungi app”, quindi installa le app desiderate.

In questo modo è più utile se hai intenzione di installare app nella cartella sicura solo senza un’altra copia fuori dalla cartella. Se hai mai bisogno di un clone, puoi installare la stessa app dal Play Store o dal Galaxy Store al di fuori dell’ambiente Sandboxed.

Le app clonate all’interno della cartella sicura saranno contrassegnate con l’icona della cartella sicura nello switcher dell’app per distinguerle dall’altra copia.

La cartella sicura è disponibile sui seguenti telefoni e funziona con la maggior parte dei telefoni Samsung con Android N (7.0) o più recenti. Se non vedi una cartella sicura sul tuo dispositivo, puoi installarlo dal Play Store o Galaxy Store.

  • Samsung Galaxy S6 e più recenti
  • Samsung Galaxy Note 5 e più recenti
  • Samsung Galaxy Z Fold e nuovo
  • Samsung Galaxy Z Flip e più recenti
  • Samsung Galaxy A3 (2016) e nuovo
  • Samsung Galaxy J5 Pro e nuovo

Altri modi per clonare le app

I due metodi sopra sono i modi più semplici e sicuri per clonare le app su un dispositivo Samsung Galaxy. Tuttavia, ci sono altre opzioni come lo spazio parallelo, l’app Hider e altre app di clonazione di terze parti disponibili su Google Play. Tuttavia, la maggior parte di questi costerà denaro per ottenere il massimo da loro.

Esistono anche app di terze parti che sono essenzialmente cloni delle app ufficiali, come Tinder ++, solo con alcune funzionalità aggiunte o rimosse. Ma questi possono essere un rischio per la sicurezza poiché stai accedendo al servizio ufficiale tramite un’app di terze parti.

Recensione di Realme GT Neo 3: In che modo il telefono di ricarica più veloce del mondo si forma?

Grazie per aver registrato Androidhow. Riceverai un'e -mail di verifica a breve. C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova. ...

OnePlus Nord CE 2 Lite Review: uno smartphone molto economico ma capace

Grazie per aver registrato Androidhow. Riceverai un'e -mail di verifica a breve. C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova. ...

Recensione di OnePlus Nord 2t: questo telefono è una meraviglia di fascia media

Grazie per aver registrato Androidhow. Riceverai un'e -mail di verifica a breve. C'era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova. ...